ITALIAN GOURMET – IL PANIFICATORE

13 gennaio 2015

A Rimini è l’anno di AB TECH

Torna la fiera del pane, ospitata nei padiglioni di Rimini Fiera in concomitanza con il Sigep
 


Qualunque sia il vostro impegno imprenditoriale la partecipazione a Sigep, A.B.Tech Expo e RHEX, a Rimini Fiera dal 17 al 21 gennaio, vi aiuta ad orientarvi e ad aggiornarvi sulle nuove prospettive di business e le maggiori tendenze dell’arte bianca. Si tratta, infatti, di un importante appuntamento fieristico europeo in grado di riunire tutto il ciclo produttivo e distributivo abbinato al dolce artigianale ed al caffè di qualità. Tre padiglioni (D5-D7-B7) e due hall di collegamento (B5-D5 e B7-D7) sottolineano la nuova prospettiva commerciale per le imprese, ormai più di una tendenza, quella cioè di riferirsi a locali multifunzionali, nei quali si alterna la vendita del pane alle colazioni, fino agli spuntini, gli aperitivi… con evoluzioni continue.

Attraverso un percorso tra le aziende protagoniste del processo produttivo artigianale e semi-industriale, quelle che realizzano i punti vendita e quelle che coi loro prodotti arricchiscono l´offerta della panificazione avete una visione completa delle tendenze e novità del mercato. La Fiera, infatti, fotografa e propone un dinamismo imprenditoriale diffuso ormai ovunque e necessario per implementare il comparto e affrontare dinamiche avverse.

Grazie ai diversi eventi, appuntamenti e concorsi legati al bakery si hanno spunti interessanti: tra gli eventi spicca la sfida la ‘ciabatta italiana´ è più buona ed accoglie meglio le farciture rispetto alla ‘baguette francese´, che trova il suo teatro in Bread in the City (Pad. B7). Si tratta di un concorso con otto squadre internazionali, 16 concorrenti ed una giuria internazionale presieduta dalla Svizzera che valuta le specialità mondiali del pane, declinate all´italiana. Bread in the city sviluppa nuovi format di panificio con obiettivi specifici: il fornaio-pasticcere-gastronomo come divulgatore di professionalità. Il concorso mira ad esaltare la vetrina di un panificio moderno quale ambiente di benessere, convivialità e di eccellenza nel servizio.

Ai due laboratori destinati al concorso, se ne aggiunge un terzo che simula un panificio semi-industriale ed è a disposizione dei soci del Richemont Club Italia per produrre pani di varie tipicità regionali ma soprattutto la ciabatta come simbolo del pane italiano più conosciuto nel mondo. Al padiglione D7 per la panificazione, all'interno dei Bakery Events promossi in collaborazione con Richemont Club, tanti eventi di rilievo. Fra questi, Bread Talent Show è un concorso nel quale i professionisti, tramite un filmato, propongono le loro innovazioni. In gara i migliori dodici video (tre al giorno per quattro giorni) che vengono proiettati a Rimini Fiera insieme alla presentazione dell´idea innovativa.

Altri appuntamenti da non perdere: i laboratori ‘Sartoria´ (packaging innovativo), ‘Bottega´ (i nuovi trend dei bread store), ‘Focacceria´ (laboratorio di produzione di specialità da forno) e ‘Officina´ (demo di laboratori semi-industriali con macchinari per la produzione di prodotti tipici). L’area espositiva raduna tutte le grandi imprese italiane e le migliori estere nel settore delle tecnologie, dei semilavorati e dei forni con i marchi leader al mondo. In questo contesto assai dinamica e in grande evoluzione la sezione dedicata alla pizza, con espositori ed eventi che rendono protagonista un prodotto del miglior made in Italy.

Anche il mondo della pizza ha in programma numerosi eventi. Fra questi, a cura della Nazionale Italiana Pizzaioli, il 16° Campionato Mondiale ‘Pizze del futuro´ (Pad. B7) che tratta la pizza convenzionale, funzionale e alternativa. Nell´area dedicata al gluten-free, vengono presentate anche le nuove attrezzature per lavorare i prodotti senza glutine. In programma la presentazione del nuovo progetto Pizza & Coffee, nuovo sistema di lavoro per il incrementare il settore Bar. La novità 2015 sarà la DietPizza, prodotta con la farina FiberPasta, una farina di alta qualità e certificata a basso indice glicemico per coloro che devono seguire una dieta a basso contenuto di zuccheri. Debutterà anche il 1° Campionato Italiano Nuovi Pizzaioli per dare opportunità ai neofiti di questo lavoro di farsi conoscere e di conoscere ancor meglio il mondo del settore pizzerie.

PhotoGallery

×